LIQUIDO SIGARETTA ELETTRONICA HARMONY CBD GUSTO FRAGOLA 300MG

29,00

C’è una ragione per cui questo frutto miracoloso influenza così tante cose dolci, incluso il nostro liquido elettronico. Riscopri i deliziosi, dolci sapori e profumi di fragole nel nostro succo CBD E. Questa succosa esperienza evocherà sicuramente i ricordi dell’estate!


Disponibile

  Fai una domanda sul prodotto

Descrizione

Eccezionale con i suoi 300 Mg di CBD, questo è il liquido per sigaretta elettronica Harmony con gusto Fragola. L’etichetta della confezione, come vedi nella foto, riporta la scritta Strawberry che in inglese significa FragolaIl Liquido si evidenzia per il suo sapore aromatico inconfondibile composto dalla seguente triplice interazione: la classica sensazione aromatica e rilassante del CBD (estratto dalla Canapa industriale e noto anche con il nome di Cannabidiolo) , l’aggiunta dei Terpeni che hanno un retrogusto di erba e, infine, l’aroma addizionato della fragola. Tuttavia il sapore che Harmony ti propone è solo metà della novità di questo eccezionale preparato perché anche la presenza del CBD (cannabidiolo) con i suoi noti effetti rilassanti apporta, oltre al gusto, anche l’”effetto tipico” che ti coinvolgerà piacevolmente. Il contenuto di CBD, qui siamo a 600 Mg., è il massimo offerto dalla gamma Harmony!  Questa è la proposta che GREENHOUSE consiglia di acquistare perché, per l’elevata concentrazione del CBD, porta tre irrinunciabili vantaggi che ti elenchiamo A) il suo costo di acquisto (data l’elevata quota di CBD) lo rende il più conveniente B) diventa un’ottima base per altri liquidi pur preservando una certa efficacia del Cannabidiolo C) ti permette di godere appieno dei benefici effetti del CBD! 

Il gusto aromatico del CBD e dei terpeni si unisce a quello autentico della fragola così Harmony ti promette un’esperienza di fumo elettronico creata per dare piacere polisensoriale a chi ama svappare. Il CBD che contiene il liquido da sigaretta elettronica Harmony alla Fragola contiene solo CBD che è prodotto dalla canapa legalmente coltivata in Europa e proveniente solo da coltivazioni biologiche certificate.

Harmony Strawberry con CBD della linea Classic di Harmony è un liquido per sigarette elettroniche privo di nicotina. I vaporizzatori aprono la strada al fumo elettronico un’alternativa tecnologica e molto meno dannosa per la salute del fumo da combustione. Questo liquido per sigarette elettroniche non ha effetti allucinogeni o psicoattivi dunque non è uno stupefacente.  Tutti i liquidi di Harmony, che puoi scoprire qui non sono vietati e non contengono THC. Non sono prodotti farmaceutici e li puoi acquistare senza ricetta medica. Il loro acquisto è permesso solo alle persone di età adulta (maggiorenni).


IL LIQUIDO NEL FLACONE SI CARATTERIZZA PER GUSTO ALLA FRAGOLA CON CBD

  • 600 mg di Cannabidiolo (CBD)
  • PG / VG: 80/20 per la miglior vaporizzazione possibile
  • Volume: 10 mL
  • No nicotina
  • No alcol
  • No THC (THC <0)
  • Confezione avvitabile salva freschezza
  • Senza diacetile
  • Puntale a prova di calore
  • No estratti animali
  • Realizzato con ingredienti commestibili

DURATA CONFEZIONE ED IMPIEGO DEL LIQUIDO HARMONY PER SIGARETTA ELETTRONICA CON CBD

Puoi utilizzare questo liquido con qualsiasi marca di sigaretta elettronica, anche abbinandolo e mixandolo con altri liquidi.

Puoi utilizzarlo in abbinamento con altri tipi di liquidi, sia con che senza nicotina.

E’ consigliato in sostituzione alla Nicotina dunque come una proposta che può contribuire a smettere di fumare.  

Il prodotto ha una durata in confezione chiusa di mesi 12.

USO CONSENTITO 

Solo alle persone che hanno raggiunto la maggiore età. Sconsigliato alle donne in stato di gravidanza.  

INGREDIENTI PRESENTI NEL LIQUIDO

PG/VG, Terpeni (Terpinolene, Beta Caryophyllene)
CBD per 10ml: 30mg, 100mg, 300mg, 600mg 

PRESENTAZIONE DEL CBD E TERPENI NEL LIQUIDO SIGARETTA ELETTRONICA HARMONY GUSTO FRAGOLA

Il CBD proposto da Harmony è una sostanza naturale derivata dalle coltivazioni europee della Canapa che sta acquistando popolarità in molti tipi di utilizzo anche grazie alle sue innumerevoli proprietà benefiche, non solo come terapia contro malattie di vario genere ma anche contro i più disparati disturbi fra cui quelli della pelle, della psiche, ecc. Solo per una rapida rassegna possiamo menzionare gli effetti antinfiammatori, anticonvulsivi, antipsicotici, antiossidanti, neuro protettivi e immunomodulatori del CBD. Tutti provati da innumerevoli ricerche mediche internazionali. Il CBD è uno dei circa 100 cannabinoidi naturali presenti nella Cannabis Sativa

Terpeni invece sono una grande classe di composti organici presenti in natura. Sono i principali costituenti della resina vegetale e degli oli essenziali estratti dalle piante. La pianta della cannabis non fa eccezione. Oltre al THC, CBD e altri cannabinoidi, vengono prodotti oltre 100 terpeni diversi dagli oli essenziali di cannabis, anche se alcuni si trovano in concentrazioni molto più elevate rispetto ad altri. I terpeni vengono impiegati nei liquidi Harmony perché la loro presenza organica contribuisce a determinare il sapore dei suoi liquidi per sigarette elettroniche.  Sono dei composti profumati e si trovano in concentrazioni maggiori nei fiori delle piante di cannabis femmina che non sono state impollinate e svolgono un ruolo determinante nella protezione da possibili minacce da parte di batteri, funghi, insetti o da qualunque altro fattore di stress ambientale. La quantità e la composizione dei terpeni di ogni pianta cambia a seconda della genetica e delle condizioni di coltivazione. I terpeni sono noti per avere numerosi benefici per la salute, che è il motivo per cui alcuni di essi sono anche utilizzati come additivi alimentari. Ad esempio ci sono numerosi studi che dimostrano le capacità neuroprotettive della cannabis. 

I cannabinoidi aiutano a preservare la materia cerebrale dopo ictus e trauma cranico. 

Studi hanno dimostrato che il cannabidiolo (CBD) risulta neuroprotettivo nei confronti sia del trasmettitore eccitatorio (glutammato) che ossidante (idroperossido). 
Il CBD è uno dei principi attivi contenuti in questo liquido per sigaretta elettronica.  Non è un farmaco. Non richiede ricetta medica. Non è un alimento. Acquistandolo dichiari di essere maggiorenne

Una pianta di Cannabis non può diventare una pianta ricca di CBD se non ha il corredo genetico adeguato. La proporzione di THC, CBD e di tutti gli altri cannabinoidi è stabilita geneticamente. Il fatto che ci siano pochissime piante a elevata produzione di CBD è un’informazione del tutto errata. Intanto per concentrazione elevata si intende una percentuale maggiore del 4% e dopo alcuni anni d’incroci si possono ottenere piante in grado produrre un elevato contenuto di cannabinoidi.  Ma solo il 25-30% dei semi disponibili oggi può potenzialmente diventare un ceppo ricco di CBD (ossia>4%). Quando questi ceppi potenziali creano semi, questo gruppo di semi produrrà diversi fenotipi di germogli, creando piante ricche di CBD e piante ricche di THC in ogni generazione. In media, un seme su quattro che proviene da una pianta di cannabis ricca di CBD creerà una pianticella con fenotipo ricco di CBD. Anche nelle occasioni più rare, si otterrà un caso su quattro, il che significa che la possibilità di ottenere una pianticella ricca di CBD è del 25-50%. L’unico modo semplice per diffondere un ceppo ricco di CBD è trovare questi fenotipi dominanti e farli crescere per avere una pianta madre da cui prelevare cloni. Tutti questi cloni conterranno l’esatta proporzione CBD:THC della madre o della pianta donatrice. Per sapere se si ha un ceppo ricco di CBD si devono fare dei test sui composti chimici che vanno condotti sulle piante in fase vegetativa per individuare i germogli con caratteristiche tipiche di quelli ricchi di CBD. Questi test consentono ai selezionatori di avere informazioni sul rapporto CBD:THC senza dover aspettare il raccolto per testare i fiori o le cime.  Ci sono due metodi per effettuare i test: quantitativo o qualitativo. La differenza fra i due metodi sta sostanzialmente che uno è mirato alla qualità e l’altro alla quantità

NOZIONI CHIMICHE CIRCA IL CBD: Durante la crescita, una pianta di Cannabis produce sia il geranil pirofosfato che l’acido olivetolico. Due composti che vanno a fondersi fra loro attraverso una reazione enzimatica catalizzata. Questo processo dà origine al CBGA (acido cannabigerolico). A sua volta, il CBGA si trasforma in CBDATHCA e CBCA. Sarà la genetica della pianta di Cannabis a definire le concentrazioni di ognuno di questi composti. Alcune piante tendono ad avere un contenuto maggiore di THCA, mentre altre di CBDA e così via. Quando in una pianta di Cannabis sono presenti livelli significativi di CBGA sintasi, il CBGA si trasformerà in CBDA (acido cannabidiolico). Quando il CBDA viene sottoposto a temperature superiori a 80°C, il suo gruppo carbossilico viene rilasciato, trasformandosi in CBD. Tale processo di decarbossilazione avviene in modo naturale e spontaneo anche con il passare del tempo, come ad esempio nelle piante adulte in uno stadio di maturazione avanzato o in una marijuana conservata durante diversi mesi. L’acido carbossilico è molto instabile e la sua struttura molecolare è difficile da mantenere inalterata.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LIQUIDO SIGARETTA ELETTRONICA HARMONY CBD GUSTO FRAGOLA 300MG”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *